Pagine

giovedì 29 aprile 2010

Crow's Village di Lele Corvi




Storyboard di Lele Corvi - www.lelecorvi.com - La bottega grafica di Lele Corvi





24 commenti:

  1. Notte bianca a Firenze stanotte. Desdemona fumetto e la sua sigaretta tolta dal manifesto perchè diseducativa, l'avrete letto.
    Io che fumo sono diseducativo infatti.
    Mi auguro che Deco abbia conservato il suo ovino della Lip in qualche soffitta. mi intendo un pochino di collezionismi, e l'ovino piace ancora, così come il Pippo di plastica, l'ippopotamo blu dei pannolini, e l'orsetto bianco, un pò piatto , di un altro detersivo di cui mi sfugge il nome.
    Ricordi d'infanzia ancora cercati.
    A me quella macchina di lele piace.

    RispondiElimina
  2. Pensi che avevo anche l'orsetto piatto che dice lei... ma i miei hanno buttato tutto, non hanno passione per le vecchie cose :(

    RispondiElimina
  3. capito' anche a me, ma essendo di animo competitivo non mi diedi strada.

    RispondiElimina
  4. Se un giorno dovessero buttare anche lei, ce lo dica che ci attrezziamo per darle una mano.

    RispondiElimina
  5. Mi piacciono i battibecchi Cius-Deco.

    RispondiElimina
  6. Sì, ma guardando gli avatar viene qualche dubbio: chi soccomberà tra un volatile e un verme? :)

    RispondiElimina
  7. E' vero! Non avevo mai fatto caso che da quando io ho messo l'avatar col verme, Deco ha messo quello col pennuto!
    Che stranissima coincidenza.

    Tot rimane invece ancora con l'avatar del vecchio invalido, senza soldi per una maglietta come si deve che fuma come un turco.
    Son cose.

    RispondiElimina
  8. Questo blog mi piace perché sembra una puntata dei Simpson.
    Si sa come comincia, ma non si capisce cosa ci sarà dopo e come andrà a finire XD

    Vado a disegnare un avatar decente, che il mio non si capisce XDD

    RispondiElimina
  9. Dicendo che mi darà una mano Cius si offre implicitamente di pagare la mia permanenza presso un lussuoso ospizio per anziani cartoonist falliti. Ormai l'ha detto e non può più tirarsi indietro.

    RispondiElimina
  10. ben degno di altro sarei io che un avatar. E infatti l'ho tolto.
    Un bronzo audace, un ritratto boldiniano mentre disegno fra un turbinio di bianco e di petali di rose, una foto della leibovitz in bianco e nero, una polaroid di wahrol.... ben altro.

    RispondiElimina
  11. Deco vengo anche io all'ospizio: ho datato il mio orsetto dell'ammorbidente tramite il carbonio 14 e mi sa che abbiamo la stessa età, io e lei.

    Dunque siamo giovani.
    Però io non sono una cartoonist, al massimo una pittrice di trompe l'oeil di periferia...T_T

    Mastro Cavez, ho un quesito da porre.
    Se sommo gaudio e tripudio cosa ottengo?
    Non sono mai stata brava in matematica, sigh...T_T

    RispondiElimina
  12. C'è un posto al "Glicine" Deco. Chiedi a Tot.
    Poi, chiaro, io ti vengo a prendere in macchina e ti scarico lì quando vuoi. Per la retta, come sempre, si fa una colletta.

    RispondiElimina
  13. Ma dai. E poi vuoi che zio Max non sia pronto ad accoglierti? Te la passeresti bene in Sardegna.

    Tipo Misery.
    Incatenata giù nei sotterranei a disegnare Inkspinster fino alla fine dei tuoi giorni.

    RispondiElimina
  14. Beh la disegnerò fino alla fine dei miei giorni comunque, tanto vale farlo in Sardegna. In catene e tenuta a pane carasarabarabau e acqua.

    RispondiElimina
  15. Se si somma Gaudio e Tripudio si ottiene chimicamente il Tripaudio.
    Un trip, ma solo audio, con risveglio del Kundalini.

    RispondiElimina
  16. ahhh ora capisco *_*
    grazie Mastro Cavez, per festeggiare tutto questo risveglio kundalinico vado a farmi un'insalata mistica.
    Vuole?

    RispondiElimina
  17. "ben degno di altro sarei io che un avatar"

    Signor Cavezzali, un avatar (nella sua accezione originale, quella induista) è l'assunzione di un corpo fisico da parte di Dio o di uno dei Suoi aspetti. Scusi, cosa vorrebbe di più? Le farebbe comodo anche per la sua striscia...

    RispondiElimina
  18. Cius? Io ne ho due balle dell'avatar "Iena Plissken" se sapessi farlo lo avrei già tolto da un pezzo.

    RispondiElimina
  19. Giulio.... incarnazione solo di Dio o incarnazione anche di creature celesti, il che comporterebbe variabili molto rischiose, essendo le creature celesti, assai miste ?
    (vedi gli avatar a destra dello schermo).
    Mi interessa, anche perchè sta per uscire il cd di Deborah Harry.

    RispondiElimina
  20. Boh..il mio solito avatar non Jenizzato.

    RispondiElimina
  21. Ho cambiato avatar :D

    (Tot se vuoi ti insegno)

    RispondiElimina
  22. QUESTO SI CHE ERA UN BEL BLOG! CHISSà CHE FINE HA FATTO IL SUO AUTORE!: http://www.caffecolretto.splinder.com/home?from=0

    RispondiElimina
  23. Non si dovrebbe preoccupare, Cavezzali...non penso siano contemplati angeli o simili nel concetto di Avatar; e poi, diciamocelo, a proposito degli angeli si sta sempre lì a dire "quelli non hanno sesso", "ma siamo sicuri che non hanno sesso, magari sono sia uomini che donne", "io a questi qui non li farei neanche votare" e via dicendo...quando invece bisognerebbe parlare di problemi più seri che affliggono ogni arcangelo, serafino o cherubino: questi poveretti se ne svolazzano sempre qua e là e non camminano MAI, e poi si ritrovano TUTTI con i PIEDI PIATTI! ...e questo E' un problema! In paradiso andranno falliti per comprare tutti quei calzari ortopedici...

    RispondiElimina