Pagine

domenica 25 aprile 2010

Palmiro di Sauro Ciantini

www.palmiro.it

12 commenti:

  1. Messaggio in codice per Cius:
    "il pastin è stato comprato".

    RispondiElimina
  2. Fantastico! Questo si che è un gran bel messaggio!

    A me chiedono di informarti di questo:
    "la coccinella è volata sulla citronella"

    RispondiElimina
  3. "l'insalata non è bella se non c'è la pimpinella"

    RispondiElimina
  4. "la lavanda vicino alla roa allontana gli afidi e fa felice la sposa"

    RispondiElimina
  5. "Le limacce non son ancora arrivate. Ma quando arrivano sono cazzi"

    RispondiElimina
  6. i primi tre commenti arrivano a fagiolo.
    Volevo infatti parlarvi di una cosa che ho letto e che mi impressionato di molto.
    I famosi versi di Eliot che hanno poi simboleggiato una condizione umana: "We are the hollow men...we are the stuffed men".
    Siamo gli uomini vuoti, siamo gli uomini impagliati.
    Più che il vuoto, mi ha fatto pensare l'impagliatura.
    Quanta paglia secca avrò accumulato io nella mia testa?
    Quanta paglia voi?

    RispondiElimina
  7. Io tanta sior Maestro.
    Prova ne è che prendo foco facilmente.

    RispondiElimina
  8. D'altronde lo diceva anche Caterina da Siena che il "Foco l'ha da ardere".

    RispondiElimina
  9. Io, che a volte precorro i tempi, ho un fotomontaggio fatto con il primo photoshop sul mio primo Mac, dove un Cavezzali impagliato (si vede la paglia che gli esce dalle maniche della giacca di velluto blu, dalla camicia a righine, e dai capelli riccioluti) scarabocchia sul mio tavolo del mio allora studio, un'Ava con le caviglie grosse!

    RispondiElimina
  10. la paglia nella testa fa paura.

    RispondiElimina
  11. @cavez: aspetto sempre di sapere i valori in RGB o CMYK di quel celestino fluorescente da schermo di poco prezzo...

    RispondiElimina
  12. Non ho capito come si fa. Non lo so cercare come è composto.

    RispondiElimina